Arte e Creatività

A Damanhur tutti scoprono di essere artisti

Arte sacra
Segni Sacri

Il linguaggio che esprime concetti archetipici

Ancora più particolare in Damanhur è il linguaggio della Lingua Sacra, che si basa sull'espressione di concetti archetipici attraverso la parola, il segno grafico - ideogramma - e la Danza Sacra. Immaginate come potrebbe esprimersi oggi la prima lingua dell'umanità, quella che parlavamo prima di Babele, e provate a comunicarla attraverso la voce, gli occhi e il corpo: il risultato di questa ricerca in Damanhur è rappresentato dalla Lingua Sacra!
Nelle trame che decorano tutte le opere artistiche nei Templi dell'Umanità i segni della Lingua infondono significato in ogni particolare. Oltre alle sale dei Templi, anche altri spazi preposti alla preghiera e alla meditazione sono decorati in modo simile. Questo affascinante intreccio di segni aggiunge valore ai luoghi dedicati al contatto con il divino.
In questi luoghi sono spesso raffigurati dei mandala, vale a dire immagini che favoriscono il contatto medianico fra gli esseri umani e le forze dell'ecosistema spirituale, attraverso segni in grado di aprire porte di comunicazione fra mondi apparentemente tanto diversi.