Ricerca e Sperimentazione

Ricerca e sperimentazione come un modo di concepire la vita

Energie di Confine

Fenomeni evidenti che la scienza non sa ancora spiegare

Si definiscono energie di confine tutte quelle forze che vivono a cavallo tra la nostra dimensione, legata alla percezione pentasensoriale e all'evidenza fisica, e una realtà puramente spirituale. Prana, entità, emissioni telepatiche, "poltergeist", fanno parte di questa categoria, essendo manifestazioni che sono avvertibili sul piano della percezione personale - talvolta, anche sul piano degli effetti fisici - ma non sono ancora misurabili mediante metodi oggettivi.

Nella visione damanhuriana tutta la fenomenologia extrasensoriale, "di confine", è altrettanto naturale dei fenomeni già spiegati dalla scienza. Semplicemente, scienza e tecnologia non sono ancora arrivate a comprendere come indagare e "misurare" fenomeni ed energie simili. Uno degli elementi di difficoltà in questo senso è che nei campi "di confine" la percezione umana influisce fortemente sul fenomeno: in pratica, possiamo dire che le energie di confine rispondono anch'esse a leggi "esatte", ma con un numero di variabili così elevato da renderne molto difficile – oggi – la rilevazione oggettiva. Probabilmente, in futuro molte di queste energie saranno oggetto di scoperte scientifiche.