Visione Spirituale

Un percorso di risveglio della propria scintilla divina

Purificazione del Cibo

Un rito personale che mette in sintonia con il cibo

Il percorso della Scuola di Meditazione si basa anche sulla gestione dell'energia personale di ognuno, in collegamento con le forze dell'ecosistema spirituale, per rendere più intensa e consapevole ogni azione della giornata.

Un esempio di semplice ritualità personale svolta dai damanhuriani è quello della purificazione del cibo. L'alimentazione è un momento di consapevolezza verso se stessi e verso l'ambiente, e di convivialità con gli altri commensali. All'inizio di ogni pasto, respirando profondamente e recitando una breve affermazione di purezza, si crea una sintonia diretta tra il cibo e la persona che lo consuma. Il pasto sarà così occasione di nutrimento fisico ed energetico.

Naturalmente, purificare il cibo non lo rende necessariamente più buono, o più digeribile, o più sano dal punto di vista dietetico. La consapevolezza di ciò che si mangia è sempre fondamentale e rientra nel senso di responsabilità che è uno dei valori della Meditazione damanhuriana.